Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Per info....Leggi Qui

Archivio Articoli

Accesso Utenti

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Anche la 464esima Esercitazione per la verifica delle apparecchiature radio  “Rete Zamberletti” del 23/02/2023 si è conclusa positivamente.  Questa prova per noi di ARI Lecce ha avuto un significato particolare,  in quanto abbiamo cercato di ampliare la sotto rete in VHF dei comuni del Salento, chiedendo ad alcune organizzazioni di Protezione Civile, operanti sul nostro territorio e che disponessero nei loro team di Radioamatori regolarmente autorizzati, di partecipare alle prove utilizzando il nostro Ripetitore di riferimento “R6 di Parabita”.

Devo riconoscere che, nonostante non ci sia stato tutto il tempo necessario, le organizzazioni invitate hanno da subito manifestato un notevole interesse a partecipare, pertanto posso affermare che in un prossimo futuro, questo tipo di evento sarà destinato ad avere sempre una maggiore importanza; infatti già stiamo pensando ai possibili ulteriori scenari, inserendo  novità all’interno delle tradizionali prove.

Un ringraziamento va quindi a tutti gli operatori che hanno partecipato alla prova di ieri sera, se dal punto di vista dei collegamenti con le varie Prefetture e con la Nave San Giusto della Marina Militare non ci sono stati particolari problemi, anche grazie alla particolare esperienza del nostro IZ7CDE Marco Fiore, acquisita in anni e anni di attività, lo stesso non può dirsi dal punto di vista dei collegamenti in VHF, devo infatti segnalare la scarsa efficienza del Ripetitore R6, ma queste prove ci sono servite proprio per testarne il suo funzionamento, non sarà passato inosservato l’intervento del collega IU7QCE Alessandro da Maruggio (Ta)  il quale, nonostante una distanza di circa 60 Km dal ripetitore arrivava perfettamente, mentre altre stazioni molto più vicine avevano evidenti difficoltà a transitare. A tutto questo stiamo già pensando e a breve sostituiremo tutto o parte del Ripetitore.  Alle problematiche del Ripetitore si è poi aggiunto un ulteriore problema di alimentazione della stazione Capo Maglia in VHF,  per questo ringraziamo il buon Murphy !    Tuttavia siamo riusciti a portare a termine con successo la prova. Ringrazio ancora tutti i colleghi Radioamatori che hanno partecipato ed anche quelli che, pur rimanendo in ascolto, hanno in qualche modo contribuito alle Prove.

73 a tutti Icilio IK7IMP


 

Partner

Archivio Articoli

Link Soci e Amici

Link Negozi

CW Software

QRP stuff

LOGIN

Chi è OnLine

Abbiamo 1091 visitatori e nessun utente online

Ultimi Utenti Registrati

  • IZ7ZKR
  • I7WWW
  • IU7OOV
  • Iz7wem
  • IW7DAX
  • 9A6CC
  • IK7YZI
  • IU7IHG

eQSL.cc


Check your eQSL


Created by PA4RM

Radio Propagations


Solar X-rays:
Status
Geomagnetic field:
Status
Created by PA4RM